GLOSSARIO

 


Navigazione


: DIZIONARIO DI SETH:

Un glossario, un breve atlante storico di alcuni temi e alcune vicende contenute nella Strategia dell'Airete.

 

 

A

Ahnenerbe La Deutsches Ahnenerbe, Studiengesellschaft für Geistesurgeschichte, fu fondata nel 1935 su iniziativa di Heinrich Himmler, che ne fu segretario generale. La società effettuava ricerche etnografiche e antropologiche sullo “spirito ariano”, per rinvigorire le tradizioni popolari e diffondere la cultura tradizionale germanica tra il popolo. In seno all’Ahnenerbe sorsero circa cinquanta dipartimenti,
ciascuno addetto a un particolare settore d’indagine. Il coordinamento delle ricerche dell’Ahnenerbe venne conferito da Himmler al letterato Herman Wirth, che riprese i temi tradizionali dell’Edda di Snorri, reinterpretandoli in chiave nazionalsocialista.


Akhet Gli egizi dividevano il loro anno in tre stagioni, di quattro mesi l’una. La prima era Akhet, l’Inondazione. La seconda Peret, la Comparsa della terra, che era la stagione del raccolto. Infine c’era Shemu, la Mancanza d’acqua, o stagione secca.


Alaggio Insieme di operazioni coordinate per portare in secco una nave.


Armed Forces Security Agency (AFSA)
Agenzia fondata nel 1949 e controllata dal ministero della Difesa degli Stati Uniti. La sua funzione era di dirigere le comunicazioni e le attività di scambio elettronico di informazioni per gli apparati di intelligence militari (esercito, marina, aeronautica). Fu rimpiazzata dalla NSA nel giugno del 1952. Fu inoltre uno dei primi organismi dotati di sistema informatico e computer in grado di calcolare la traiettoria degli ordigni.


Aum Monosillabo mistico che rivelerebbe la natura del “sacrum”. All’origine di diverse parole in molte lingue tra cui l’Om indiano, il respiro vitale.

B

Blu di Prussia Nome in codice con cui era indicato lo Zyclon B, il gas a base di acido cianidrico usato dalle SS per uccidere nelle camere a gas.

C

Caña Distillato di canna da zucchero e, nella versione paraguaiana, di miele.


Cangaceiro Brigante del sertão brasiliano, dal tipico cappello a forma di mezzaluna.


Capataz La persona incaricata dell’amministrazione e del controllo del lavoro nei campi di un’estancia, un possedimento. Il capataz conduceva il lavoro nei campi e negli allevamenti, spesso a cavallo. Doveva
essere d’esempio ai peones i quali dovevano obbedire e rispettare il capataz, il suo lavoro e la sua famiglia.

Chen Tu-shiu (1879-1942) Politico cinese. Dal 1921 al 1927 fu segretario del Partito comunista e poi venne accusato della sconfitta subita in seguito alla repressione del 1927 operata da Chiang Kai-shek.

Chinese Exclusion Act Normativa approvata nel 1882 dagli Stati Uniti che prevedeva il divieto per i cittadini cinesi di immigrare in suolo americano. Nata in un contesto di segregazione razziale e protezione della manodopera locale da moltitudini di lavoratori instancabili e poco esigenti, la disposizione è rimasta in vigore fino al 1965.

Città del Muro Bianco La capitale, situata a sud di Menfi accanto alla pianura desertica di Saqqara.

Comintern (Terza Internazionale) Organizzazione internazionale dei partiti comunisti che, perlopiù sotto la direzione sovietica, si occupò fra il 1919 e il 1943 di riunificare i movimenti rivoluzionari e farli confluire in partiti politici veri e propri. Risentì dei conflitti interni al Partito comunista dell’URSS, spesso subordinando gli interessi dei vari stati a quelli dell’Unione Sovietica.


Concessione francese Dopo il Trattato di Nanchino (1842), Shanghai divenne un porto aperto e gli occidentali vi si installarono in zone di extraterritorialità, denominate “concessioni”, che occuparono la
quasi totalità del territorio urbano.


Conferenza di Versailles (1919-1920) Congresso internazionale tenutosi fra le nazioni vincitrici della Prima guerra mondiale per concludere la pace con le nazioni sconfitte.


Coolie (anglo-indiano) Inserviente di basso rango, servo.

D

Dea zampillante Statua che raffigura una fanciulla che tiene fra le mani un vaso con i sigilli dell’orzo e della birra. All’interno della statua venivano scavati dei piccoli canali nei quali si faceva una sostanza alcolica simile alla birra (la zhytum). Il liquido fuoriusciva da piccoli fori posti alla base del vaso raccogliendosi in una grande anfora dalla quale si poteva attingere.


Due Terre Nome usato anticamente per il regno d’Egitto; sta indicare la suddivisione dello Stato in Basso e Alto Egitto.

E

Esenzione Section 6 Vedi Section 6.

F

G

Gehlen, Reinhard (3 aprile 1902 – 8 giugno 1979) Generale maggiore dell’esercito tedesco durante la Seconda guerra mondiale con il ruolo di capo dei servizi di intelligence sul fronte orientale. Gehlen si consegnò successivamente agli americani che lo mandarono a Washington dal direttore dell’OSS William Donovan con 52 casse contenenti la schedatura dei comunisti europei pericolosi. In breve tempo Gehlen divenne direttore della sezione Affari sovietici dell’OSS e successivamente della CIA. L’ex generale tornò in Europa il 12 luglio 1946 per creare l’Organizzazione Gehlen, servizio spionistico alle dirette dipendenze dei servizi segreti Usa. Il 1° aprile 1956 l’Organizzazione Gehlen passò sotto il controllo del governo della Germania occidentale, dando vita al servizio informazioni federale BND, di cui Gehlen divenne direttore. All’interno dell’Organizzazione lavoravano centinaia di ex criminali di guerra nazisti e si suppone che essa abbia avuto un ruolo chiave nella fuga di molti di loro verso il Sudamerica alla fine del conflitto.


Germanenorden Ordine dei Germani. ll Partito nazionalsocialista dei lavoratori tedeschi ha la sua origine in una delle tante associazioni presenti sul territorio. Il Germanenorden nacque il 12 marzo 1912 inglobando diversi gruppi antisemiti tra cui l’Hammer Gemeinden. Nel maggio 1914 l’Ordine chiamò a raccolta tutte le associazioni e le leghe nazionaliste con lo scopo di creare una loggia segreta da contrapporre all’“internazionale ebraica” in cui le idee antisemite avanzavano di pari passo alla ricerca enfatica dell’antica sapienza aria.

Go Gioco tradizionale come il backgammon, l’awele e le varie forme di scacchi, che si gioca su di una tavola a reticolo di 19 righe verticali e 19 orizzontali che si intersecano. Il Go si gioca in due ed è caratterizzato dall’ossimoro tra regole semplici e strategie complesse che premiano l’equilibrio. Risale al 2000 a.C. circa ed è giocato ancora nella forma originale. Nato in Cina, divenne popolare tra nobili e letterati come gioco di strategia e metafora dell’equilibrio delle forze naturali. Diffusosi in Corea e in Giappone proprio grazie ai crescenti contatti con la nazione del Sol levante, il Go nell’Ottocento iniziò a essere conosciuto anche in Occidente.


Gola profonda (Deep Throat) Espressione gergale che significa “persona che fornisce informazioni riservate”, resa poi famosa nei primi anni Settanta durante lo scandalo americano del Watergate.


Golden Dawn La cultura della magia sessuale emerse alla metà del XIX secolo con l’incontro a Londra tra l’occultista Alphonse-Louis Constant, in arte Eliphas Levi, e Edward Bulwer Lytton, che ebbe un ruolo cruciale nell’evolversi della società rosacrociana nella futura Golden Dawn. Bulwer Lytton era un nobile dedito alla politica e all’occultismo. Scrisse opere ispirate dalla tradizione occulta tra cui La razza ventura, nella quale ipotizzava l’esistenza di una forma di energia, il Vril, che diede il nome alla società alla base dell’ideologia nazista. L’incontro tra Eliphas Levi e Bulwer Lytton provocò discussioni
e divisioni nei circoli occultistici sulla magia sessuale e sulla magia nera, che portarono nel 1887 alla fondazione della Golden Dawn. Di essa fecero parte anche Bram Stoker, William B. Yeats e Thomas S. Eliot. Occultismo e magia rossa (sessuale) implicavano scelte politiche coerenti, come quella del Regno Unito di guardare con un certo apprezzamento ai regimi autoritari in Europa. Il piccolo ordine aristocratico che restaura lo Stato, descritto da Yeats, corrispondeva al progetto politico di gettare un ponte tra la Golden Dawn e le logge occulte germaniche, substrato culturale del nazismo e di Hitler. La Weltanschauung di molti uomini che ricoprivano cariche importanti fu influenzata dall’ordine ermetico della Golden Dawn. Rilevanti sono i rapporti tra gruppi occultisti dell’Inghilterra e della Germania maturati negli ultimi decenni del secolo. Una concezione comune delle organizzazioni segrete tedesche e inglesi è che la storia che conosciamo sia solo una parte della storia dell’umanità e che solo alcuni iniziati conoscano la vera Storia. Il loro compito sarebbe svolgere anche un ruolo politico per gestire il futuro di un’umanità decaduta alla quale occorre restituire lo splendore perduto.

Governo nazionalista di Canton La città di Canton, fin dal 1911, fu uno dei principali centri di contrapposizione al potere imperiale e nel 1916 vi venne costituito un governo contrario a quello di Pechino. Fu anche sede, fino al 1926, del governo del Kuomintang, presieduto da Sun Yat-sen.

Guaraní All’incirca verso il 3000 a.C. in America del Sud vivevano tre grandi gruppi etnici; il più numeroso era quello dei Tupi-Guaraní, che occupavano una grande estensione territoriale. I Guaraní, dopo un periodo di nomadismo, si stabilirono a sudovest, nella regione del bacino del Rio de la Plata. La lingua guaraní acquisì una notevole influenza nel Sud boliviano, Nordest argentino, Sudest brasiliano e in
Paraguay. I Guaraní conoscevano in profondità la flora del loro territorio, di cui studiavano le proprietà curative. Queste conoscenze vennero trasmesse in seguito ai botanici europei. Il guaraní infatti è oggi al terzo posto come fonte dei nomi scientifici delle piante, dopo greco e latino. I Guaraní sono uno dei 220 popoli sopravvissuti dei circa mille presenti all’arrivo degli europei. Un tempo erano circa un milione e mezzo e occupavano un territorio di 350.000 chilometri quadrati, oggi sono quasi 30.000 e vivono ammassati in riserve.


Guerra Anhwei-Chihli
(1920) Prova di forza fra le cricche della provincia dell’Anhwei e del Chihli. Quest’ultima, spalleggiata da alcuni Signori della guerra della Cina settentrionale, risultò vittoriosa e si
impadronì del controllo di Pechino. L’esito del conflitto condusse negli anni successivi a scelte e prese di posizione di intellettuali e Signori della guerra più favorevoli all’instaurazione di una federazione di province autonome.


Guerra del Chaco
(1932-1935) Conflitto bellico tra Bolivia e Paraguay che costò 150.000 morti (in prevalenza boliviani). L’inizio delle ostilità fu causato dalle ambizioni di Royal Shell e Standard Oil, entrambe interessate a concessioni petrolifere nel territorio del Chaco, ricco apparentemente di giacimenti, e senza confini ben demarcati. La guerra si concluse ufficialmente con il Trattato di pace di Buenos Aires del 1938 nel quale venne decretato che quasi tutto il Chaco, 700.000 chilometri quadrati, passasse al Paraguay.


Gyokuro Pregiato tè verde giapponese.

H

Horus (Horo) È una delle maggiori divinità egizie. Era il figlio di Iside, dea della natura, e Osiride, dio del mondo sotterraneo; quando Osiride fu ucciso da suo fratello Seth, dio del male, Horus si vendicò uccidendo suo zio. Viene identificato con la figura del falco o con un uomo con la testa di falco.


Huaqiao Cinese emigrato

I

Imprinting Teoria scientifica elaborata negli anni Trenta dall’etologo austriaco Konrad Lorenz tramite l’osservazione del comportamento animale. È il fenomeno per il quale quando un cucciolo riceve le cure e le attenzioni di una madre diversa da quella biologica riconoscerà quest’ultima come madre effettiva, anche se di una specie diversa.


Iperborea Luogo mitologico all’estremo Nord del mondo, la Terra di Luce, abitata, secondo la tradizione ellenica, dagli Iperborei, una comunità di saggi custodi di saperi arcani, e che numerosi autori
dell’antichità evocavano anche con il nome di Thule. Plinio afferma che Thule è “la terra più lontana” e che essa “non ha notti durante il solstizio d’estate, mentre le tenebre vi perdurano durante tutto l’inverno”. L’esoterismo individua invece nella Thule Iperborea il Polo della Luce e la mitica sede del Re del Mondo, difesa da una cavalleria mistica. L’indiano Bal Gangadhar Tilak pubblicò nel 1903 a Poona La dimora artica dei Veda. Il testo arrivò in Europa nel 1904. Attraverso lo studio dei miti vedici, Tilak concluse che gli Iperborei, capostipiti degli Arii, fossero originari della regione artica, che avrebbero lasciato in seguito ai mutamenti climatici avvenuti diecimila anni fa. I primi insediamenti iperborei sarebbero individuabili in India, poi in Grecia e a Roma, nella quale giunsero attraverso Germani e popoli celtici. Il contributo di Tilak al rinnovamento della tradizione che fa degli Arii e degli indogermani i detentori di una sapienza superiore illumina il fenomeno del nazismo e della presupposta superiorità della razza ariana.


Iside Divinità sorella e sposa di Osiride. Nei testi antichi è colei che riportain vita il suo sposo e che protegge l’amato figlio Horus.

J

K

Kami Divinità scintoiste della tradizione giapponese.


Khnum Laa divinità che creò l’uomo; per questo il suo simbolo è il tornio del
vasaio. Di solito viene raffigurato da un uomo con la testa di ariete.


Kuomintang (KMT) Partito nazionalista cinese costituito nel 1912 per riunificare il paese e liberarlo dalla dominazione straniera. In un primo tempo si avvalse dell’appoggio del Partito comunista, che poi quasi distrusse con una violenta repressione attuata da Chiang Kai-shek nel 1927. Fino al 1949 ricoprì il ruolo di partito unico di ispirazione leninista, ma venato da influenze fasciste. Dopo la definitiva vittoria comunista del 1949, costituì a Taiwan una repubblica dittatoriale.

L

Landsteiner, Karl (14 giugno 1868 – 26 giugno 1943) Immunologo austriaco, scopritore, nel 1909, dei quattro principali gruppi sanguigni umani (A, B, AB e 0). La scoperta, che gli valse il premio Nobel per la medicina e la fisiologia nel 1930, portò all’impiego pratico e diffuso della trasfusione di sangue.

Liehshen Gli elementi più colti fra i tuhao che occupavano una posizione sociale e politica più elevata.

Loggia luminosa Nell’area linguistica tedesca proliferarono, dalla fine del XIX secolo ai primi decenni del XX, associazioni simili a quelle inglesi, che si ritenevano depositarie di una sapienza antica che si manifestava attraverso pratiche esoteriche, occulte e magiche. Nel 1867 un gruppo di liceali viennesi fondò, prendendo il nome da un’arpa magica gallese (Te-lyn), un’associazione di cui fecero parte i futuri capi della socialdemocrazia austriaca che collaborarono con l’ideologo del movimento pangermanista Georg Ritter von Schönerer, al quale Hitler si richiamò in seguito nel Mein Kampf. In questi primi circoli di stampo esoterico trovarono genesi la Loggia luminosa, il Vril e la Thule, circoli in cui si formarono molte delle future personalità di spicco del nazionalsocialismo.


Lot e sua figlia Uno dei tanti capolavori rubati all’Italia nel corso dei conflitti bellici, come quelli presumibilmente trafugati nel 1944 dall’ufficiale neozelandese Arthur Frazer.

M

Maat Simboleggia la verità e la giustizia così come la intendevano gli antichi egizi. È la “Regola” che dovrebbe portare e mantenere la pace sociale e interiore negli uomini, l’equilibrio e l’ordine tra le genti. Anche il re era tenuto a seguirla.


Mah-jongg Gioco nato attorno al 1860 nel Sud della Cina. Aogni giocatore vengono distribuite tredici carte (o pedine); lo scopo del gioco è quello di chiudere la mano (fare mah-jongg), formando con le proprie carte (o pedine) combinazioni di tris, poker e scale e totalizzando il punteggio più alto. Le carte (o pedine) sono composte da tre diversi semi numerati da uno a nove (cerchi, bambù, caratteri), quattro venti (nord, sud, est, ovest) e tre dragoni (rosso, verde, bianco).


Mao Tse-tung (1893-1976) Politico cinese. Fin da giovane attivista e oppositore del formalismo autoritario confuciano, fu tra i fondatori del Partito comunista cinese, a Shanghai nel 1921. Organizzò il PCC tra i minatori dell’Hunan (1923) e collaborò con il Kuomintang fino alla repressione del 1927. Fu tra i primi ad accorgersi della forza del movimento contadino, poi rivelatasi decisiva per la rivoluzione.
Dopo il 1927 fu attivo nell’organizzare e sostenere operazioni di guerriglia contro le forze del Kuomintang, che sconfisse definitiva-mente nel 1949, instaurando una repubblica popolare di ispirazione sovietica ma con un’autonoma strategia sociale, della quale assunse la presidenza. Dal 1958 in poi intensificò il sostegno alle classi rurali più legate alla rivoluzione a discapito del proletariato urbano, per combattere ogni ripiegamento delle primitive spinte rivoluzionarie su posizioni borghesi. Tale atteggiamento portò alla rivoluzione culturale (1966), finalizzata a impedire che i gruppi dirigenti si trasformassero in una nuova classe privilegiata, vanificando lo spirito e le conquiste della rivoluzione. Ciò rappresentò una svolta contraddittoria e frustrante all’interno di un regime di per sé già autoritario,
che contribuì, infine, al tramonto degli ideali che avevano ispirato la vittoria di Mao e a una profonda seppur lenta mutazione del partito e della società cinese, in atto ancora oggi.

Mate (Ilex paraguariensis) Albero sempreverde originario di Brasile, Paraguay, Argentina e Uruguay; è coltivato per le sue foglie, da cui si ricava una bevanda energetica e amara simile al tè, che viene bevuta in coppe di terracotta dotate di una cannuccia (bombilla) con un filtro all’estremità inferiore.


MK-Ultra Nome in codice di un programma di ricerca della CIA sul controllo della mente umana, avviato negli anni Cinquanta e affidato alla controversa figura del dottor Sidney Gottlieb. Lo scopo del progetto top secret era quello di arrivare a produrre la perfetta “droga della verità”, da utilizzare in piena epoca di guerra fredda con gli individui sospettati di essere spie sovietiche. Più in generale, si puntava all’esplorazione di ogni altra possibilità di controllo delle menti.


Monastero della giovane foresta (anche noto come Monastero di Shaolin) Nascosto fra le scoscese pareti della montagna sacra Song Shan, nella provincia di Henan, è il luogo dove nacquero il buddhismo zen e l’arte marziale del kung fu.

N

National Security Agency (NSA) Agenzia governativa nata nel giugno del 1952, responsabile della raccolta e analisi delle differenti forme di comunicazione, da quella radiofonica a quella informatica (Internet). Nonostante sia l’organismo che impiega il maggior numero di esperti matematici e alcuni dei più potenti calcolatori al mondo e disponga di un budget molto elevato, comparabile a quello della CIA, ha sempre avuto basso profilo e scarsissima visibilità. L’agenzia mira all’intercettazione, decrittazione e controllo delle comunicazioni estere e alla protezione della sicurezza delle informazioni a livello nazionale.


Notte dei Cristalli (9-10 novembre 1938) La notte in cui il regime nazista, strumentalizzando l’uccisione di un diplomatico tedesco a Parigi, scatenò in tutta la Germania una repressione antiebraica con decine di morti e migliaia di arrestati. Passò alla storia con questo nome perché moltissimi furono i cristalli delle vetrine di negozi ebrei infranti.


Nubia Regione dell’Africa nordorientale, percorsa dal Nilo e bagnata dal mar Rosso tra la regione di Assuan a nord e la zona di Khartoum a sud. Dalla Nubia proveniva la maggioranza della manodopera
dell’Egitto, costretta a emigrare con la forza.

Nueva Germania Colonia tedesca interdetta agli ebrei, fondata in Paraguay alla fine del XIX secolo da Elizabeth Nietzsche (sorella di Friedrich) e dal marito Bernhard Förster, un agitatore antisemita.

O

Office of Strategic Services (OSS) Servizio informazioni statunitense durante la Seconda guerra mondiale. Fu trasformato nel 1947 nella Central Intelligence Agency (CIA), con sede a Langley, Virginia. La CIA è nata dalle radici dei due più efficienti modelli spionistici del mondo, quello inglese e quello tedesco. Il ramo inglese non è altro che il trasferimento dell’esperienza dell’Intelligence Service, i servizi segreti britannici, all’OSS creato dal generale William Donovan durante la Seconda guerra mondiale e che divenne gli occhi e le orecchie delle forze Usa in Europa, carpendo importantissime informazioni militari ai nazisti. La CIA venne ideata da Allen Dulles, che ne fu a capo per molto tempo. Dulles aveva fatto la gavetta come agente segreto sotto le spoglie di addetto dell’ambasciata americana in Svizzera e successivamente anche nella Germania del Reich. Quando divenne il massimo responsabile della CIA, non esitò ad avvalersi dell’abilità dei maestri dello spionaggio nazista, come il generale Reinhard Gehlen, che mise, nel dopoguerra, a capo della stazione tedesca per spiare i russi in Germania dell’Est e per arruolare ex nazisti nelle file della Compagnia. L’OSS svolse inoltre un complesso lavoro di espatrio dei gerarchi verso il Sudamerica in complicità con il Vaticano.


Osiride Dio dei morti e della vegetazione, sposo di Iside. Viene tradito e fatto a pezzi dal fratello malvagio Seth.

P

Parco Huang-pu Parco di Shanghai, che fu aperto ai cinesi solo nel 1928. Prima di allora era esposto al suo ingresso un cartello con la scritta VIETATO L’INGRESSO AI CINESI E AI CANI.

Pium Piccolo insetto che si nutre di sangue. In certe regioni dell’Amazzonia se ne trovano sciami talmente consistenti da circondare una canoa intera come una nuvola di fumo.

Q

Quebracho (Aspidosperma quebracho-blanco) Pianta della famiglia delle Apocinacee diffusa in Argentina e Brasile. Ha un legno molto duro e la sua corteccia viene utilizzata in farmacia. I tronchi venivano usati nella costruzione della ferrovia nei primi decenni del secolo.

R

Redneck Letteralmente “collo rosso”, quello dei contadini, bruciato dal sole. Termine che identifica il grande numero di americani che abitano delle zone di provincia. Inteso in senso dispregiativo, è sinonimo di generale attitudine grossolana e bigotta.


Rivolta dei Taiping (1850-1864) Importantissima ed estesa rivolta contadina che mise in difficoltà la dinastia imperiale sconvolgendone gli equilibri politici, militari ed economici.


Royal Shell (Royal Dutch Shell) Multinazionale nata a Londra nel 1833 per commerciare conchiglie dall’Oriente. Nel 1898 cominciò con successo la ricerca del petrolio in Borneo. Divenne anglo-olandese nel 1907, quando si fuse con la Royal Dutch. È al secondo posto nel mondo per volume di affari petroliferi dopo l’Aranco, la compagnia statale saudita. La Shell è la parte inglese del gruppo, mentre la Royal Dutch ha come azionista la stessa regina d’Olanda. La Shell è presente in 112 paesi. Un impero che si dirama dal controllo delle fonti energetiche alla ricerca e applicazione nel settore delle biotecnologie, con cui riesce a porsi in modo dominante nel settore agricolo, soprattutto nel Sud del mondo con la creazione di sementi brevettate, e nel mercato dei concimi, pesticidi e insetticidi. Nel campo petrolifero, tra le multinazionali primeggia nel mercato dell’estrazione, raffinazione e commercializzazione del petrolio e dei suoi derivati. Possiede dal Mare del Nord alla Nigeria e all’Indonesia pozzi di estrazione a terra, piattaforme marine, depositi e raffinerie. Detiene in proprietà o in partecipazione fabbriche chimiche di plastiche, pesticidi, insetticidi, catrami, asfalti, bitumi, grandi miniere di carbone, di zinco, piombo, stagno e tungsteno; installa ovunque progetti di “economia forestale” per fabbricazione di carta e vendita di legno; inoltre produce le materie ultime per la fabbricazione del napalm e di gas lacrimogeni
ed è stata protagonista di progetti nucleari assieme alla Gulf.

S

SA (Sturmabteilungen) Gruppo paramilitare del Partito nazista. Le SA rappresentarono l’evoluzione del movimento giovanile chiamato Schilljugend in onore di un famoso soldato prussiano. Durante i
giorni turbolenti del dopoguerra della Prima guerra mondiale, Rossbach, un veterano, fu uno dei primi capi dei Freikorps, unità militari non ufficiali composte per la maggior parte da ex combattenti e
costituite per sfuggire alle limitazioni imposte dai vincitori. Rossbach organizzò una milizia, chiamata Rossbach Sturmabteilung, i cui membri indossavano la camicia bruna recuperata da un lotto predisposto per i corpi coloniali e regolarmente acquistato dai depositi imperiali. Tra i primi adepti di Rossbach vi era anche Ernst Röhm, destinato a diventare il capo supremo delle Sturmabteilungen, e sotto la sua guida le SA divennero il braccio armato nel fallito putsch della birreria di Monaco nel 1923. Quando il nazismo non era ancora al potere le SA contrastarono gli avversari dei nazisti e contribuirono alla scalata al potere di Hitler. Le SA iniziarono a subire l’ostilità di Göring e soprattutto di Himmler, capo delle SS, e subirono una violenta epurazione tra il 30 giugno e il 1° luglio del 1934, la “notte dei lunghi coltelli”: i vertici dell’esercito tedesco, non tollerando la presenza in Germania di truppe paramilitari dedite a scorribande, imposero a Hitler di disfarsene. Prendendo alla lettera l’indicazione,
il futuro Führer convocò con una scusa circa duecento tra gli esponenti di spicco delle Sturmabteilungen, compreso Röhm, in alcune residenze e luoghi isolati per farli trucidare dalle SS. Dopo la “notte dei lunghi coltelli”, alcuni reparti delle SA rimasero in circolazione ma, privati del comando degli ufficiali, non riuscirono a organizzare nessuna reazione.


SAD (Special Activities Division)
Braccio paramilitare della CIA, incaricato di svolgere operazioni clandestine. Il 27 settembre 2001 i componenti di un’unità segreta per operazioni speciali della Central Intelligence Agency si infiltravano in territorio afgano, divenendo la prima forza statunitense a operare nell’ambito di Enduring Freedom. Nel gennaio 2002 verrà ammessa l’esistenza del reparto, lo Special Operations Group (inquadrato nella SAD), forte di circa 150 elementi in gran parte reclutati tra i ranghi delle forze d’élite Usa. L’unità sembra aver operato anche nei Balcani e l’alone di segretezza è stato tale che le stesse forze speciali americane ne hanno ignorato l’esistenza.


Sampan Leggera imbarcazione a vela.


Section 6 Stato di esenzione dall’applicazione del Chinese Exclusion Act per determinate categorie di cittadini cinesi, tra cui insegnanti, studenti, uomini d’affari e viaggiatori. Tale esenzione poteva essere richiesta solamente presentando uno specifico certificato proveniente dal governo cinese.

Senet Gioco da tavolo simile alla dama. Le pedine sono di due colori e vengono disposte su una scacchiera a forma di T. Su alcune caselle sono raffigurati oggetti e animali a cui corrispondono ostacoli o vantaggi per il giocatore, così come nel gioco dell’oca.

Seth Divinità della tempesta, fratello e sposo di Nefthi. Secondo il mito, assassinò suo fratello Osiride.


Shoji Tramezzo scorrevole con riquadri di carta bianca.


Signori della guerra Nacquero come governatori militari, ma alla morte del presidente della Repubblica Yuan Shikai (1916) il loro controllo sul potere politico e militare divenne preponderante e fu
spesso utilizzato per reprimere le rivendicazioni dei contadini e le istanze democratiche degli intellettuali. Molti Signori della guerracollabo rarono con le grandi potenze occidentali e con il Giappone, spesso senza alcuna logica politica che non fosse quella del mero interesse personale, fino all’instaurazione di un regime caotico e devastante per le condizioni di vita della popolazione. Ciò, infine, costituì il terreno fertile in cui sorse la lotta per l’indipendenza e l’unità del paese che portò alla rivoluzione cinese.


Singapore Sling Cocktail inventato nel 1915 da Ngiam Tong Boon, barman del famoso e lussuoso Raffles Hotel di Singapore.


Società segrete (Società della Triade, Società dei Fratelli, Società delle Grandi Spade, Società del Cerchio Verde, ecc.) In origine organizzazioni molto ramificate in Cina tra le masse popolari, composte soprattutto da contadini rovinati, artigiani disoccupati e sottoproletari che si riunivano in associazioni di mutuo soccorso. Gradualmente si trasformarono in organizzazioni criminali.


Standard Oil
Cartello formato da alcune imprese petrolifere statunitensi le cui origini risalgono al 1863, quando John D. Rockefeller e tre soci fondarono una raffineria a Cleveland, chiamata in seguito
Standard Oil Company of Ohio, che nel 1880 arrivò a controllare la raffinazione del 90 per cento del greggio prodotto negli Stati Uniti. Due anni dopo la Standard Oil monopolizzò il mercato petrolifero
statunitense con la creazione dello Standard Oil Trust, che una sentenza della Corte suprema dell’Ohio del 1892 ordinò invano di sciogliere. Nel 1906 il governo federale citò a giudizio la società madre e cinque anni dopo le fu imposto di dividersi in 33 società. Dopo lo scioglimento del cartello, solo un paio di società conservarono il nome oltre gli anni Sessanta e Settanta, come la Standard Oil Ohio e la Standard Oil Company del New Jersey, divenuta in seguito Exxon. La Standard Oil è nota in Italia come Esso.
Nel 1941, un’inchiesta americana portò alla luce un presunto “matrimonio” tra la Standard Oil Co. e un cartello farmaceutico-petrolchimico dell’Europa prebellica, la tedesca IG Farben, detentrice del brevetto del Zyclon B. L’inchiesta venne lasciata cadere, come molte altre riguardanti diverse industrie, probabilmente per ottenere il supporto industriale nello sforzo bellico Usa. Ventiquattro dirigenti e manager della IG Farben furono però incriminati dal Tribunale di Guerra al processo di Norimberga. Tredici di essi vennero condannati alla prigione con pene dai sei mesi agli otto anni.
Il procuratore capo americano Taylor affermò: «L’accusa incrimina questi uomini di matura responsabilità per aver inflitto all’umanità la più devastante e catastrofica guerra della storia umana». E continuava: «I dirigenti aziendali incriminati, e non i pazzi nazisti, sono i principali criminali di guerra. Se i loro crimini non vengono portati alla luce e puniti, in futuro essi commetteranno crimini ancora
più gravi di quelli perpetrati da Hitler».

T

Terra Nera Antico nome dell’Egitto. Veniva chiamato così per il colore del limo lasciato sul terreno dalle esondazioni stagionali del Nilo.


Thule (o Ultima Thule) La prosecuzione distorta del preesistente Germanenorden fondato nel 1912, che faceva capo a Rudolf von Sebottendorff. Della Società Thule fecero parte molte personalità di primo piano del nazismo, a partire da Hitler e da Hess. Hess infatti si sarebbe formato in essa, e avrebbe in un certo modo iniziato Adolf Hitler quando si trovava con lui in carcere dopo il fallito putsch di Monaco. Più che l’aspetto esoterico, nella Thule Gesellschaft attraeva l’aspetto di una società relativamente segreta, che come emblema aveva già la svastica, e che era caratterizzata da un forte antisemitismo e da un razzismo d’impronta germanizzante. Non è detto che il nome Thule sia senz’altro da ricondursi al simbolismo collegato con l’origine iperborea delle popolazioni indogermaniche.
Thule potrebbe più semplicemente derivare da Thale, una località nella quale il Germanenorden nel 1914 aveva organizzato un convegno che aveva come ordine del giorno la formazione di un’organizzazione segreta razzista con lo scopo di combattere quella che si supponeva esistere dietro all’ebraismo internazionale.


Tong zhi Compagno.

Torch song Ballata languida e confidenziale, dalle tematiche spesso tormentate, accompagnata da solo pianoforte o piccola orchestra in chiave jazz. Il nome è dovuto all’uso di eseguirle a luci basse o a lume
di candela.

Tuhao Ceto di proprietari terrieri, contadini ricchi, burocrati a riposo e altre persone facoltose che, forti della loro posizione sociale ed economica, amministravano il potere nelle campagne e nelle città
della Cina prerivoluzionaria. Spesso indicati nei discorsi di Mao Tse-tung come la massima espressione dell’autorità corrotta che tiranneggiava il popolo.

U

Uchigatana (Periodo Edo, 1603-1868) Detta semplicemente katana, è la spada con lama lunga intorno ai 70 centimetri montata in modo buke-zukuri, da potersi indossare inserita nella cintura con il filo rivolto verso l’alto, per consentire un’efficace e veloce estrazione.

V

Vril Energia mistica che pervade il cosmo e che dà il nome al nocciolo occulto del movimento nazionalsocialista. La loggia del Vril era espressione di una massoneria diversa da quella della Thule. Il
Vril infatti si rifaceva alla teosofia di Madame Blavatsky di memoria rosacrociana ed era legato alle società occulte inglesi come la Golden Dawn. La Società Thule, in Baviera, si rifaceva invece al Germanenorden, retaggio della massoneria razzista e antisemita della Santa Vehme, di radici integraliste cattoliche, del XVIII secolo.

W

Whist Gioco di carte che richiede un mazzo di 52 carte francesi. I giocatori di whist devono osservare il massimo silenzio. Ogni osservazione fatta nel corso della smazzata è penalizzata di un punto (da qui il nome, che in inglese significa, appunto, “silenzioso”).

X

 

Y

Yakuza Nome utilizzato per definire i componenti della malavita organizzata giapponese. Le sue origini sono oscure, tuttavia si crede derivi dal gioco di carte Hanafuda, dove “yakuza” rappresenta la
mano più bassa 8 (ya), 9 (ku), 3 (za). Vale a dire, “senza valore”.

Yin Zhen Letteralmente “aghi d’argento”. Tè bianco, prodotto in quantità assai limitate: accompagna i cibi salati ed è ottimo con la frutta secca.

Z

 

 

 

 

 

 


copertina del libro La Strategia dell'Ariete di Kai Zen, Mondadori Strade Blu

support our troops